Rassegna Stampa

da Il Salernitano del 18-11-09

logo_il_salernitano

TALVOLTA SI PUO' PERDERE

di Giuseppe Vuolo

(leggi articolo originale)

su La Città del 18-11-09

Il pubblico interesse ridotto a foglia di fico

di Giorgio Todde

Alle volte il Pubblico Interesse, deformato, ristretto, ridotto a misura di ogni necessità, fuorché quella pubblica, è solo una foglia di fico. E più grande è la foglia, maggiore è la vergogna che sta sotto.
A Salerno, dove i fichi rigogliano, il Comune, spronato dal suo borgomastro, ha acquistato, a poco prezzo e in nome dell'inerme Pubblico Interesse, una grande area demaniale sul lungomare dolce di Salerno.

Leggi tutto: su La Città del 18-11-09

la città del 18-11-2009

logo_lacitt

Il Comitato che si oppone all'edificio
ha ottenuto e pubblicizzato la nota

Crescent, lettera

a De Luca della

Soprintendenza regionale

(leggi articolo)

la Città del 16-11-2009

logo_lacitt

STRISCIONE NOCRESCENT,

SI AUTOACCUSANO SU FACEBOOK

(leggi articolo)

Marco Perduca solidarizza con gli oppositori del Crescent, il mastodontico emiciclo di cemento che l'Amministrazione comunale di Salerno ha in programma di costruire nei pressi del lungomare, a pochi passi dal centro storico cittadino.

Leggi tutto: la Città del 16-11-2009

Informazioni aggiuntive