Come scegliere la lingerie premaman

Le donne in dolce attesa si ritrovano ad assistere a continui cambiamenti del proprio corpo, questi avvengono spesso nell’arco dei nove mesi di gravidanza e costringono le future mamme a cercare ed acquistare dei capi di abbigliamento e lingerie premamanThumbnail premaman-faire-dodo1 da indossare in questo periodo.

Spesso, nel corso di una gravidanza, viene sottovalutata l’importanza di indossare della biancheria intima adeguata, questi, invece, sono capi molto importanti, si tratta di slip, body, calze, culotte e reggiseni.

Per quanto concerne gli slip è consigliabile acquistarne diversi modelli lavorati con cotone oppure cotone in microfibra, si tratta di due tessuti naturali e soprattutto comodi, le cui cuciture non stringono le zone di pancia, inguine e sedere, queste parti del corpo devono essere sempre protette e nessun capo indossato in gravidanza deve ostacolare in alcun modo la circolazione, soprattutto in questi punti, proprio per questo è necessario indossare una lingerie premaman adatta.

La culotte, invece, può essere considerata una alternativa al classico slip, viene utilizzata in misura maggiore quando ci si trova nell’ultimo trimestre di gravidanza e si sente la necessità di sostenere la pancia, alcuni modelli di culotte sono prodotte con una fascia molto alta, la quale è particolarmente adatta a contenere il pancione. Qualora il peso della pancia risulti troppo eccessivo si possono comprare dei body contenitivi, questi contengono meglio la pancia e sono anche dei validi alleati per la schiena, in quanto aiutano ad alleggerire i dolori che, inevitabilmente, vengono accusati in questa zona del corpo quando si è in dolce attesa.

Un ulteriore capo di lingerie premaman, indispensabile nel corso di una gravidanza, è la calza, anche le calze devono essere di tipo contenitivo, in quanto queste agevolano la circolazione del flusso sanguigno, in vendita si trovano proprio dei modelli di calza creati per facilitare il flusso del sangue dalla zona delle caviglie sino a quella della vita, inoltre indossando le calze si riduce il gonfiore a gambe e caviglie, al quale sono soggette quasi tutte le future mamme.

Infine parliamo dei reggiseni, in vendita ve ne sono vari modelli, si consiglia di comprare quelli che posseggono coppe preformate, le quali, mese dopo mese, riescono ad accogliere meglio il seno che si gonfia.