Italia ancora indietro in Europa per lo shopping online

Il commercio online in Italia si sta, a poco a poco, espandendo anche se il nostro paese resta piuttosto indietro rispetto alla media europea. Lo shopping online non è ancora ben visto dagli italiani che si piazzano al 25esimo posto per l’utilizzo dei canali e-commerce in Europa. Alle spalle dell’Italia, per utilizzo di e-commerce, troviamo soltanto la Gran Bretagna, la Bulgaria e la Romania.

Secondo i dati riportati da uno dei colossi del settore, E-Bay, gli italiani utilizzano internet per acquistare prodotti di telefonia, in particolare accessori come cover e protezioni. La tecnologia la fa da padrona secondo E-Bay, visto che dopo i telefoni, tra i prodotti più acquistati troviamo prodotti come i tablet e i riproduttori musicali.

Molto staccati rispetto ai prodotti tecnologici troviamo categorie come prodotti di bellezza, giardinaggio e cucina.

Per effettuare un acquisto online serve davvero poco. L’utente ha bisogno, infatti, di una carta di credito o, meglio ancora, una carta ricaricabile tra le tante disponibili sul mercato e di una connessione internet che può essere scelta valutando il comparatore di offerte adsl di SosTariffe.it

Generalmente, i prodotti acquistati online vengono recapitati direttamente al domicilio del cliente tramite corriere espresso che garantisce precisione e puntualità nelle spedizioni.