3 modi per risparmiare sui costi del vostro matrimonio.

Il matrimonio è uno di quegli step che una coppia valuta bene sia livello di impegno e responsabilità reciproca, sia a livello di spesa monetaria. Se da un lato esistono sposi che possono permettersi matrimoni da favola in quanto non hanno limiti di budget, dall’altra ci sono coppie che per il proprio matrimonio sono costrette a tirare la corda se non addirittura a rinunciarci completamente. Insieme al fotografo di matrimoni di Udine Mayda Mason vedremo tre modi furbi per contenere i costi del vostro matrimonio.

 

La prima buona regola da seguire è selezionato più fornitori richiedere più preventivi. Questo vi consentirà di confrontare più preventivi di spesa, valutando l’opzione più economica senza dimenticare di guardare alla qualità del servizio offerto. Nell’interfacciarvi con questi professionisti non dimenticatevi di farvi illustrare per bene tutti gli elementi che vanno ad influire sul costo finale.

 

Un secondo modo per risparmiare è quello di acquistare online. Anche acquistando prodotti su internet avrete modo di comparare più offerte anche grazie anche ai comodi siti di comparatori di prezzi. Se poi conoscete i tipici trucchi per risparmiare sullo shopping online, il risparmio è garantito. Sto parlando dei buoni sconto e dei coupon recuperabili sugli appositi siti, delle iscrizioni alle newsletter che danno diritto a sconti di benvenuti e così via.

 

Infine ricordatevi che chi fa per se… risparmia per te. Ci sono un sacco di servizi e di prodotti che fanno lievitare i costi per il vostro matrimonio e di cui potete tranquillamente fare a meno. La confettata organizzata dal ristorante con 12 tipi di confetti, non potreste organizzarla autonomamente con un numero più limitato di confetti? I coni porta riso davvero deve farveli il fiorista? E per il make up sposa se voi siete comunque appassionate di trucco serve davvero che vi rivolgiate ad una truccatrice professionista.