Londra, scoperte le stanze del palazzo dove nacque Enrico VIII

Londra, scoperte le stanze del palazzo dove nacque Enrico VIII

in foto: Enrico VIII, sovrano d’Inghilterra fra il 1509 e il 1547.

La dinastia Tudor incarna senza dubbio uno dei periodi più affascinanti e leggendari della storia d’Inghilterra. A tutti sono note le vicende che portarono Enrico VIII a “divorziare” dalla Chiesa Cattolica, e famosissimo e divenuto il personaggio della regina vergine Elisabetta I. Londra custodisce alcune delle testimonianze più importanti di questa era sfavillante: e ora, lo ha annunciato l’Archeological Institute of America, un nuovo piccolo gioiello è tornato alla luce.

La scoperta riguarda il già famoso Palazzo Greenwich, dove secondo le fonti nacquero Enrico VIII e le sue due figlie, Maria “la sanguinaria” e quella che sarà Elisabetta I. Durante i lavori per la costruzione di un nuovo centro visitatori per l’Old Royal Naval College, che oggi ha sede nello storico palazzo, sono state scoperte due stanze rimaste chiuse e nascoste per secoli: molto probabilmente si tratta degli appartamenti di servizio e di ambienti destinati alle cucine, con un curioso angolo dedicato all’arte dell’apicoltura.

Una delle stanze presenta un pavimento piastrellato in piombo di rara bellezza, mentre sulle pareti sono state rinvenute delle “tasche” molto probabilmente destinate ad ospitare gli alveari durante l’inverno e tenere freschi i cibi durante il caldo estivo.

Palazzo Greenwich: la storia d’Inghilterra

Dipinto del XVII secolo che raffigura lin foto: Dipinto del XVII secolo che raffigura l’intera famiglia Tudor.

La scoperta arricchisce gli importanti ritrovamenti del 2006, che portarono al rinvenimento dell’antica Cappella Tudor e di un Vestibolo con pavimento a mosaico: dettagli importanti, che testimoniano la straordinaria ricchezza di una storia che ha ancora molto da raccontare, nonostante l’intervento del tempo e dell’uomo sulla propria memoria.

Il Palazzo sorge nel celebre borgo di Greenwich, nei pressi del Royal Observatory da cui “passa” il Primo Meridiano: dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità, questo luogo ricco di storia ha visto nascere alcune delle personalità più importanti e autorevoli della storia dell’Europa del Cinquecento.

Costruito per volere di Humphrey di Lancaster, reggente di Enrico VI, nel XV secolo, il palazzo fu presto demolito quando, persi i favori del re, Humphrey morì in carcere accusato di alto tradimento. Da allora, ciò che rimaneva della vecchia struttura ha ospitato il Greenwich Hospital e successivamente, fino ad oggi, l’Old Royal Naval College.

Fonte: Londra, scoperte le stanze del palazzo dove nacque Enrico VIII