A Siena il Salone delle città Unesco: la bellezza del mondo si riunisce in Toscana

A Siena il Salone delle città Unesco: la bellezza del mondo si riunisce in Toscana
A Siena il Salone delle città Unesco: la bellezza del mondo si riunisce in Toscana

La bellezza del mondo si riunisce a Siena dal 22 al 24 settembre prossimo nel complesso museale di Santa Maria della Scala. È l’edizione 2017 del Wte World Tourism Event, il Salone mondiale del Turismo delle città e siti Patrimonio Unesco che quest’anno ha scelto la città toscana, luogo che in fatto di bellezza se ne intende, essendo la città dove si trovano i quattro beni Unesco dei sette complessivi in Toscana.

Oltre all’esposizione aperta al pubblico e ad ingresso gratuito, in cui si potranno e conoscere i numerosi siti Unesco presenti, ci saranno diversi incontro e focus che permetteranno un approfondimento sulle tutela Unesco nel mondo, a partire dai temi della sostenibilità ambientale, tema che mai come quest’anno assume una centralità all’interno del dibattito generale e, quindi, ancor di più nel settore della tutela cultura ed ambientale, ancorché legata alla promozione turistica.

Stefano Ciuoffo, assessore regionale al turismo della Regione Toscana, ha dichiarato all’Ansa

Sarà un momento per noi non solo di promozione commerciale, ma anche il momento nel quale potremo affrontare e approfondire dei temi come quello della sostenibilità, quello del ruolo dei siti Unesco, quello dei nuovi progetti e delle nuove istanze che stiamo costruendo nel percorso di valorizzazione dell’offerta culturale.

La scelta di Siena non arriva a caso, secondo Alberto Peruzzini, direttore di Toscana Promozione Turistica, il quale nel presentare l’iniziativa del Wte World Tourism Event 2017 ha sottolineato

Riteniamo che sia importante la scelta della sede di Siena che valorizza al meglio l’intera regione, anche perché Siena ha ben quattro dei sette siti Unesco della Toscana.

Fonte: A Siena il Salone delle città Unesco: la bellezza del mondo si riunisce in Toscana