Gomme auto online: le recensioni sul web sono realmente attendibili?

Quante volte, quando dobbiamo effettuare un acquisto, ci rivolgiamo alla rete per prendere informazioni sul prodotto che stiamo pensando di compare, sia che si tratti di gomme auto online, sia che si tratti di hi-tech, abbigliamento o beauty.

 

Le indicazioni contenute nelle recensioni online sono infatti ritenute dall’utente determinanti nell’orientamento d’acquisto sia online sia offline, tanto che già a partire dal 2015 si parla di ZMOT – zero moment of truth – ossia il momento in cui il potenziale cliente costruisce le sue convinzioni e quello in cui il processo d’acquisto inizia. E’ quindi il momento in cui si effettuano ricerche online per recuperare e informazioni che condizioneranno la decisione d’acquisto.

 

Nel panorama della rete però è molto importante capire quando le recensioni sono attendibili, sopratutto quando siamo in procinto di comprare prodotti tecnici, come gomme auto online, computer, smartphone ecc.

 

Dobbiamo infatti sempre tenere presente che,qualsiasi persona può realizzare una recensione, anche senza aver provato veramente il prodotto. Inoltre nella maggior parte dei casi non sempre viene verificata l’attendibilità del contenuto pubblicato e della persona che lo pubblica.

Il web è quindi una vera e propria giungla nella quale molte persone posso improvvisarsi esperti solo per accrescere la loro notorietà.

 

Sono quindi pochi i siti internet che possiamo tenere come riferimento per avere accesso ad informazioni utili e veritiere. Quando ci accingiamo a leggere una recensione dobbiamo sempre tenere in considerazione l’attendibilità della fonte, ossia del sito in cui il contenuto è pubblicato. Se per esempio vogliamo acquistare gomme auto online, dobbiamo fare riferimento a portali che sono conosciuti nel settore. Inoltre dobbiamo valutare quanto l’autore della recensione sia effettivamente esperto. Un consiglio può per esempio essere quello di andare capire meglio chi è dai suoi profili social e quanto è riconosciuto come influencer nel settore di riferimento. Trustpilot, per esempio, è una fonte attendibile e sicura: le recensioni sono sempre molto veritiere e affidabili.

 

Inoltre è importante tenere presente come negli ultimi anni si sta sempre di più sviluppando il fenomeno astroturfing, ossia il fenomeno in legale delle recensioni ingannevoli. Un vero e proprio business che influenza in modo considerevole l’orientamento all’acquisto. Importantissimo è, infatti, poter contare sul parere degli utenti e dei clienti in generale perché, nel caso di una falsa recensione, si corre il rischio di fare un acquisto oneroso e non adatto alle nostre esigenze. Rendersi, infatti, conto dell’inganno solo una volta ricevuto il pacco è frustrante e deludente ma, soprattutto, può indurci a non fidarci in modo assoluto degli e-commerce che, fortunetamente, spesso sono di qualità.

gnao